Archivio per giugno, 2011

Incontro con Elvis Abbruscato

la classe incontra Elvis
Anche se in chiusura di anno scolastico, quando la concentrazione e l’attenzione dei 15-enni guarda più all’estate in arrivo che alle problematiche scolastiche, la nostra classe 1 B ha incontrato il calciatore del Vicenza Elvis Abbruscato e l’allenatore della squadra Leodari Giuseppe Sammarco. L’incontro rientra nella programmazione didattica della cl@sse 2.0. E’ stata una piacevole occasione per capire come lo sport sia un esempio di attività nella quale importante e forte è il concetto di squadra, di collaborazione e cooperazione per il raggiungimento di un obiettivo comune. Concetti questi che gli allievi cercheranno di applicare in classe nella didattica quotidiana, nell’apprendere le dinamiche aziendali e i principi dello sviluppo sostenibile e dell’impresa etica e che costituiscono l’Idea 2.0 che caratterizza il nostro progetto didattico.
I relatori hanno così potuto inserirsi all’interno della tematica, Sammarco sottolineando in particolare la distinzione tra gruppo e squadra ed evidenziando come la squadra ha un obiettivo che deve essere positivo, chiaro, condiviso e misurabile. Nello sport così come in azienda il Dirigente deve riuscire a coinvolgere i propri collaboratori (giocatori o lavoratori d’impresa che siano) nel progetto comune, trasmettendo la passione e la tensione verso il risultato e fornendo loro il supporto adeguato per raggiungerlo.
Abbruscato ha sostenuto l’importanza della volontà e ha distinto tra “volere” e “dovere” suscitando gli applausi degli studenti. Il futuro si costruisce con volontà giorno per giorno, anche facendo delle rinunce per raggiungere ciò in cui si crede.

I commenti di noi studenti

la classe interagisce con Elvis

gli studenti della 1B del Fusinieri a.s. 2010-2011 interagiscono con Elvis Abbruscato

“A mio avviso l’incontro con Giuseppe Sammarco ed Elvis Abbruscato è stato molto interessante sia dal punto di vista sportivo che morale. Infatti ci è stato presentato quanto è importante il lavoro di squadra e quanto ciò possa incidere sui risultati ed obiettivi di essa. In particolare mi è piaciuta l’osservazione del calciatore che ci ha fatto capire quanto sia importante la volontà e la voglia di giocare rispetto al talento.”

“Elvis ci ha detto che ognuno con le proprie doti deve impegnarsi per amplificare per avere così il massimo di se stesso.”

“Elvis Abbruscato ci ha detto che, se ti interessa veramente una cosa devi saper rinunciare a ciò che ti piace. Per esempio lui ha rinunciato ad uscire il sabato sera perchè amava molto giocare a calcio. ”

Giuseppe Sammarco interloquisce con gli allievi della 1B

L’allenatore Giuseppe Sammarco interagisce con gli allievi della 1B a.s. 2010-2011

“Sammarco ha detto che in una squadra tutti hanno un obiettivo comune da raggiungere”

“Sammarco ci ha detto che, in un gruppo, bisogna avere un obiettivo comune ed essere tutti quanti determinati a raggiungerlo.”

“L’incontro con il calciatore Elvis e l’allenatore Giuseppe è stato piacevole. Ho appreso la differenza tra gruppo e squadra, quali sono gli “ingredienti” per la vittoria. L’obiettivo della squadra, la vittoria, deve essere condiviso, chiaro e misurabile.

Allenatore e calciatore con il professore

Giuseppe Sammarco, Elvis Abbruscato e il prof. di Educazione Fisica Daniele Panarotto

Dal calciatore ho imparato che un calciatore può essere un fenomeno ma se non ha la “testa” non va da nessuna parte, infatti i calciatori con meno qualità ma con testa arrivano a grandi traguardi. E nei momenti difficili non si deve mollare.”

“Elvis e Giuseppe ci hanno aiutato a comprendere che in una azienda “il gioco di squadra” è importante come negli sport. E ci hanno spiegato la differenza tra squadra e gioco di squadra ovvero che nel gioco di squadra c’è un legame di amicizia tra i giocatori. Inoltre Elvis ha sottolineato la fatica a raggiungere il suo livello calcistico.”

Annunci

Collegamento Skype per analisi documenti contabili

Collegamento skype con impiegata azienda

Uno degli argomenti che abbiamo affrontato in Economia Aziendale riguarda la fatturazione.
Per farci comprendere meglio l’argomento e per spaziare un po’ anche al di fuori del libro di testo e avere un maggiore contatto con la realtà aziendale, la nostra insegnante di Economia Aziendale ha pensato di farci parlare con una sua ex-allieva attualmente impiegata in un’azienda, la quale si è resa disponibile a spiegarci come avviene nella sua azienda il processo di fatturazione.

L’insegnante di matematica, quindi, si è occupata di allestire l’aula e il computer con relativo software per poter, nel giorno prestabilito, attivare una connessione skype. Ci siamo collegati quindi con l’impiegata con la quale abbiamo interagito per capire meglio i documenti contabili con i quali si opera in azienda

Responsabile azienda illustra documento contabile

E’ stata la prima esperienza di collegamento a distanza dalla nostra classe, il collegamento l’abbiamo fatto attraverso il computer e la LIM perché i nuovi computer non sono ancora arrivati. L’audio e il video non sono stati proprio perfetti ma, pazienza, la prossima volta ci organizzeremo meglio.

Tag Cloud